fbpx
Ci piace raccontare attraverso poche semplici domande e risposte, chi sono i nostri clienti, coinvolgendoli in una breve e informale intervista per condividere le storie che li caratterizzano, con particolare attenzione a come vivono la loro bellezza nella propria intensa vita quotidiana (lavoro, famiglia e svago) il loro rapporto con Milano, cosa apprezzano del nostro salone e del nostro lavoro.

Oggi vi presentiamo e intervistiamo Francesca Chelli.
Francesca, ha lavorato per diversi anni in varie multinazionali, tra le quali Lever e Atkinsons, divisioni di Unilever, e per Oriflame, aziende nelle quali ha ricoperto svariati incarichi nelle aree di marketing, commerciale e di comunicazione in Italia e all’estero, principalmente a Londra e Bruxelles.

Rientrata in Italia, diventa responsabile della start-up e del lancio di Nespresso in qualità di General Manager, e si è occupata dell’implementazione dell’azienda sul territorio, ne ha curato la crescita e la gestione, curando il concept e l’apertura a Milano della prima boutique Nespresso al mondo.

Nel 2009, desiderosa di vivere il business al di fuori di una struttura monolitica, fa il passo di lasciare Nespresso, che è nel frattempo diventata un’icona nel mercato del caffè italiano e si lancia nell’arena della consulenza aziendale come libera professionista.
Oggi si occupa di riposizionamento e rilancio di brand nel lusso per aziende in diversi settori. Periodicamente interviene come speaker nei corsi di Management all’Università Luigi Bocconi, dove si è laureata.

Francesca pur essendo una donna molto impegnata, trova sempre il tempo da dedicare alle discipline sportive, cura molto l’alimentazione, le piace cucinare per gli altri e segue uno stile di vita sano. E’ sposata, ha due figlie, e due cani, rigorosamente femmine.

  • Come si descriverebbe se dovesse usare tre parole?
    Creativa, positiva, sensibile.
  • Ci racconti di lei, di cosa si occupa nella vita?
    Lavoro principalmente nella comunicazione e oggi mi piace ispirare le persone con le mie parole ed il mio stile fino a diventare io stessa testimonial della comunicazione.
  • Come descriverebbe il suo look/stile?
    Ho uno stile molto personale, una miscela di raffinatezza, glamour e semplicità. Attingo dagli stilisti che amo e dalle sfilate che seguo ma poi ci metto il mio tocco.
  • Per lei glamour è…?
    Glamour è divertimento nel trovare sempre look diversi e originali per le diverse occasioni.
  • Milano per lei è…?
    Milano è la mia città del cuore, l’adoro in tutte le stagioni anche con il caldo torrido o la nebbia.
  • Quali sono i suoi luoghi preferiti di Milano?
    La zona Brera è senz’altro la mia preferita e ho la fortuna di viverci. Però mi piace molto anche la zona tra l’Università Cattolica e Corso Magenta.
  • Qual è il momento che ricorda con piacere legato a una sua acconciatura?
    L’acconciatura per il mio 25° anniversario di matrimonio. Semplicemente fantastica!!
  • Qual è l’occasione per cui non può rinunciare ad un appuntamento nel nostro salone?
    Ogni occasione è quella buona! Ho condiviso questo pensiero anche con le mie amiche, che adesso vi frequentano. Venire nel salone COLONNA è un’esperienza. Si viene subito accolti da un’atmosfera molto positiva dalla quale ci si fa contagiare. Io ad esempio mi lascio andare nelle sapienti mani e mentre si prendono cura dei miei capelli stacco la spina, mi rilasso e mi ricarico! Voi sapete come fare!!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi